Domande frequenti sulla stampa 3D

Quanto costa iniziare?

Le fantastiche stampanti 3D ora partono da 200-210 dollari. Abbiamo un'intera categoria di file STL tra cui scegliere! Se non sai da dove cominciare in questa categoria, ti suggeriamo il 3D Printer Sample Pack Bundle, un mix di titoli di alcuni dei nostri migliori editori! Con questo bundle e la tua stampante, potrai iniziare a lavorare nel mondo della stampa 3D con meno di 300€!

Come funziona una stampante 3D?

Le stampanti 3D domestiche si dividono in due categorie: filamento di plastica e resina. Ti consigliamo di iniziare con una stampante a filamento di plastica (detta anche FDM o Fused Deposition Modeling). Questo tipo di stampante utilizza un rocchetto di filamento di plastica per creare modelli inserendo il filamento in un ugello riscaldato, fondendolo ed estrudendolo su una piastra di costruzione in strati successivi per costruire un oggetto. L'altezza di strato più sottile che sceglierai per la stampa del tuo modello darà luogo a dettagli e risoluzione molto più fini, ma strati più sottili significano che dovrai stampare più strati in totale, con conseguenti tempi di stampa più lunghi. Il filamento in sé è molto economico (un rotolo da 1 kg per 20 dollari permette di realizzare 40-50 mattonelle di un dungeon).

Quanto è difficile utilizzare una stampante?

Come per la maggior parte delle cose, anche per la stampa 3D c'è una curva di apprendimento. Ti consigliamo di iniziare con questo modello di prova una volta che la stampante è stata messa in funzione per il primo giorno o due, per abituarti al suo funzionamento prima di provare a stampare il terreno del dungeon o le miniature. Una volta che avrai affettato e stampato questo cubo con successo, ti consigliamo di provare questo DriveThruRPG 3D Printing Starter Bundle per imparare a stampare terreni e miniature.

Le stampanti 3D sono difficili da mantenere?

Non proprio (almeno non quelli che abbiamo elencato). Non sono totalmente plug-n-play, ma la manutenzione è davvero semplice. La maggior parte della manutenzione consiste nel serraggio delle viti e nella lubrificazione occasionale delle aste su cui scorre la testina di stampa, oltre che nella pulizia periodica dell'unità e nella verifica della tenuta delle cinghie. Se sai usare un cacciavite, non avrai problemi.

Quanto tempo ci vuole per stampare un modello?

Il tempo dipende dalla risoluzione di stampa. Ad esempio, con la nostra Bambu Lab A1 Mini, possiamo stampare una miniatura scheletrica standard da 28 mm in circa 80 minuti e una parete di un dungeon in 1,5 ore.

Cosa significa il termine "micron" quando si parla di risoluzione di una stampante?

Un micron è 1/1000 di mm, quindi una stampante che può stampare strati da 100 micron sta stampando strati alti 1/10 di millimetro (.1mm). Una macchina che stampa con una risoluzione di 200 micron avrebbe strati alti 2/10 di millimetro (.2mm), quindi più piccolo è il numero di risoluzione, più fine è la qualità di stampa. Una stampa da 50 micron avrà un aspetto migliore rispetto a una da 200 micron, ma la stampa da 200 micron sarà molto più veloce di quella da 50.

Quanto costa stampare un modello?

Una miniatura umanoide da 28 mm costa 7-12 centesimi, mentre una mattonella di un dungeon standard circa 38-45 centesimi, a seconda del prezzo del filamento utilizzato.

Qual è la differenza tra i filamenti PLA e ABS?

Il PLA, che utilizziamo per tutte le nostre stampe, è una bioplastica derivata dall'amido di mais o dalla canna da zucchero ed è biodegradabile. È più duro e leggermente più fragile dell'ABS e può essere stampato a temperature più basse, quindi mantiene meglio i dettagli. L'ABS richiede una stampante con un letto di stampa riscaldato, e quando viene riscaldato per il processo di stampa emette fumi molto cattivi a causa di alcune sostanze chimiche tossiche utilizzate. Non possiamo assolutamente consigliarne l'uso, soprattutto in un ambiente domestico.

Una stampante richiede molta elettricità per essere utilizzata?

Non proprio: secondo gli studi che abbiamo trovato online, è inferiore all'accensione di due lampadine a incandescenza da 60watt.

Quale marca di filamento devo usare?

Consigliamo Hatchbox o Overture PLA, perché sono facili da usare e producono risultati eccellenti. I filamenti più economici possono causare intasamenti ed essere più difficili da usare.

Quale stampante dovrei acquistare?

Ci sono molte ottime stampanti in circolazione. La migliore stampante in assoluto per i principianti (e anche per i professionisti più esperti) è la Bambu Lab A1 Mini. La stampante base costa solo 299 dollari e permette di stampare splendidi terreni e miniature (le miniature richiedono un ugello aggiuntivo da 12 dollari e 2 mm per ottenere i migliori dettagli). Tieni presente che non hai bisogno della versione più costosa con alimentatore di filamenti multicolore, perché non è adatta alla stampa di terreni e miniature.

Bambu Lab A1 Mini: https://bambulab.com/en/a1-mini

Probabilmente la seconda migliore stampante di partenza è la Ender-3 V3 SE. Questa stampante viene fornita in gran parte assemblata dalla fabbrica (arriva come due pezzi principali separati che possono essere assemblati in pochi minuti). È dotata di livellamento automatico del piano di lavoro e di offset Z che rendono molto più semplice l'apprendimento dell'uso della stampante per i principianti. Il prezzo al dettaglio è di circa 210 dollari.

Link Amazon: https://www.amazon.com/dp/B07D18L9K6

Video di montaggio dell'Ender-3 V3 SE:

Quali impostazioni di stampa devo utilizzare?

La maggior parte dei buoni editori di modelli include le impostazioni di stampa raccomandate per i loro modelli e per le due stampanti Creality sopra elencate ci sono profili di stampa gratuiti disponibili su DrivethruRPG qui: https://www.drivethrurpg.com/product/372964/FDG-Custom-Cura-Profile-for-Creality-Printers

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 1 su 1